Rocce dall’inferno

Giorno 5 giugno sono venuti a visitare il Museo dei turisti dalla Francia, da Fontaine – Glenobre. In questo periodo ne vengono tanti, già preparati ed informati sulle esposizioni del Museo e sulle sue vicende dal nostro sito internet. Con grande sorpresa questi turisti hanno portato un regalo dalla Francia. Una signora ha tirato fuori dalla sua borsa una strana roccia bitorzoluta di colore marrone scuro e un foglietto di carta che descriveva la natura e l’origine della roccia.
Dopo un’analisi sommaria sono riuscito a capire a quale “mondo” geologico apparteneva lo strano campione e poi la lettura del foglietto mi ha dato conferma della mia diagnosi e mi ha dato delle indicazioni sul luogo di provenienza.
So che molti non sono addentro alle questioni geologiche, ma questa roccia è davvero “aliena” perché ha poco o nulla a che fare con la crosta terrestre. È “aliena” perché non proviene da sopra, cioè dallo spazio, ma da sotto la crosta terrestre, cioè dal mantello terrestre, formatasi a una profondità compresa fra i 70-150 chilometri sotto i nostri piedi (più della distanza in linea d’aria che separa Sommatino da Palermo, ma in verticale). Per motivi legati alla tettonica brandelli del mantello sono stati “strappati” dal loro luogo di formazione e portati in superficie e oggi si possono trovare in rarissimi affioramenti. Nel caso in questione, dalle notizie reperite, questo sarebbe avvenuto più di 330 milioni di anni fa, quindi parliamo di una roccia antichissima.

038_fc266_2014

Questa bellissima illustrazione, tratta dalla rivista Focus, serve a chiarire di cosa stiamo parlando.

La roccia proviene dalla Valle Cleurie nella Francia settentrionale.

Francia 1

La roccia in questione è una peridotite a granati, formata da olivina (peridoto), pirosseni e granati. La roccia è altamente serpentinizzata (idratazione del minerale origine) e, quindi ha assunto un colore molto scuro (nero, marrone e ocra) con la presenza di molti “bubboni” in rilievo che sono i granati sono i granati (quelli che si usano in gioielleria).

DSC_0001DSC_0002

DSC_0003

Ecco come doveva apparire la roccia prima di essere stata metamorfizzata ed alterata.

peridotite_roccia_assorbimento_co2_peridotite_co2_assorbimento_biossido_carbonio_peridotite_1

Questo simpatico cadeau fa venire la voglia di allargare gli orizzonti del Museo e iniziare a collezionare anche rocce provenienti da altre parti del pianeta.

Advertisements